Chevrolet Spark Restyling
Chevrolet Spark Restyling
Foto Chevrolet Spark Restyling »
La Chevrolet ristilizza in maniera molto leggera la sua citycar, la Spark. La nuova piccolina coreana è disponibile con 2 motori a Benzina (1000 da 68 cv, 1200 da 81 cv) entrambi anche disponibili a GPL, negli allestimenti LS, LT, LTZ. Esternamente la Spark presenta poche ma significative modifiche estetiche: il frontale assume il nuovo family feeling Chevrolet con la mascherina separata dalle linee più tese rispetto a prima, mascherina che rende il muso della Spark più grintoso e muscoloso. Mentre posteriormente è stato modificato il disegno delle plastiche dei gruppi ottici. Accomodandosi dentro nulla è cambiato: l'abitacolo compatto è comodo, spazioso e confortevole. Analizzando come di consueto la consolle centrale, questa è completa e presenta, organizzati in maniera lineare, i comandi della radio e del climatizzatore. Come di consuetudine sulla Spark, il quadro strumenti e identico a quello che si trova sulle moto da corsa: un quadrante circolare per il contachilometri, mentre il contagiri, l'indicatore livello carburante e le spie sono inglobate in un quadrante digitale di forma rettangolare. Ed ora il momento test drive: la Chevrolet Spark guidata è stata la 1000 LT da 11256 €. La Spark si rinnova assomigliando sempre di più al resto della gamma della casa statunitens – coreana. La Spark, da un punto di vista stradale è una perfetta citycar per prestazioni e maneggevolezza: compatta, facile da guidare e parcheggiare con buon brio e una ottima elasticità. Merito questo, oltre che delle forme da “piccola fuori, grande dentro”, del motore 1000 che la equipaggia, che dà alla Spark il giusto spunto per affrontare il traffico di tutti i giorni sorridendo al portafoglio. Infine il listino prezzi: si va da 8676 € della 1000 LS fino ad arrivare a 13336 € della 1200 LTZ con alimentazione a GPL (Benzina).