BMW Serie 3
BMW Serie 3
Foto BMW Serie 3 »
La BMW lancia sul mercato italiano la nuova generazione di uno dei suo modelli più venduti e apprezzati in quasi 40 anni di carriera: la Serie 3. La nuova generazione della 3, è disponibile con 3 motori a benzina (320 da 184 cv, 328 da 258 cv, 335 da 306 cv) e 3 motori diesel (316d da 116 cv, 318d da 143 cv e 320d da 163 e 184 cv), negli allestimenti Base, Sport, Modern, Luxury. Esternamente la nuova Serie 3, ha in comune con il modello che va a sostituire, soltanto il nome. La vettura è stata allungata di 9 cm e il passo è aumentato di 5 cm, garantendo un maggiore spazio sia a bordo che nel bagagliaio. Le linee sono, come sempre, in linea con lo stile BMW: elegantemente sportive, dinamicamente sportive. Anteriormente il cofano spiovente e allungato, unito a un frontale a fascia stretta (fari stretti e allungati, la classica mascherina doppio scudata made in BMW), danno grinta e sportivo dinamismo alla Serie 3. posteriormente abbiamo forme tipiche da berlina: coda allungata e dinamica, resa ancora più grintosa dai gruppi ottici a forma di L rovesciata. Salendo a bordo della 3, ci troviamo davanti a un salotto su quattro ruote: interni di pregio, ottimo assemblaggio, accostamenti cromatici e di materiali azzeccati. Analizzando nel dettaglio la consolle centrale, troviamo i comandi disposti in modo ergonomico e lineare: in posizione rialzata troviamo lo schermo del sistema di navigazione e d'intrattenimento. Subito sotto abbiamo, racchiusi in un unico scudo, i comandi radio e clima. Come sempre, troviamo, nel tunnel centrale, accanto alla leva del cambio, la rotellina del sistema Drive. Elegante, dietro il volante sportivo, troviamo il quadro strumenti: leggibile e completo di ogni spia utile per il funzionamento dell'auto. Ed ora il momento del test drive: la Serie 3 provata è stata la 320d 184 cv Modern da 56250 €. La nuova generazione della Serie 3, al lancio in questo periodo sul mercato italiano, si presenta al pubblico italiano, forte di un successo di vendite che nasce dal 1975, quando apparve la prima serie. Su strada, la berlina tedesca, ha un comportamento da categoria superiore unito a prestazioni sportive. La nuova Serie 3 è un salotto viaggiante: molto confortevole e comoda, ottimamente insonorizzata con tanto spazio a disposizione sia dei passeggeri anteriori che posteriori. Da un punto di vista prestazionale, la media BMW assicura brillantezza, potenza e silenziosità, unite a consumi veramente ridotti. Merito questo del 2000 Turbodiesel da 184 cv, motore top level della gamma gasolio, giusto compromesso fra sportività e prestazioni, dando allo stesso tempo costi di gestione contenuti. Infine il listino prezzi: si va da 35500 € della 320 Base per arrivare a 48750 € della 335 Luxury (Benzina), si va da 30200 € della 316d Base fino ad arrivare a 39950 € della 320d 184 cv Luxury (Diesel).