BMW Serie 3 Coupè
BMW Serie 3 Coupè BMW Serie 3 Coupè BMW Serie 3 Coupè BMW Serie 3 Coupè
Foto BMW Serie 3 Coupè »
Ora si può dire che la gamma Serie 3 sia completa: infatti dopo l’uscita della Berlina e della Touring, giunge sul mercato la sportivissima Coupè. La vettura bavarese è equipaggiata con due benzina (2500 da 218 cv, 3000 da 272 e 306 cv) e un diesel di prossima uscita (3000 da 231 e 286 cv), negli allestimenti canonici Bmw Eletta, Attiva, Futura. Esternamente se non fosse per l’anteriore simile alla berlina si direbbe che sia un auto a sé: linee affusolate, molto sportive e accattivanti con un muso dolce ma penetrante e una coda alta e slanciata. Entrando dentro ci si accorge subito di stare dentro una coupè: sedili bassi, sportivi e performanti da guida sportiva, cinture a richiamo elettronico (appena si chiudono le porte, le cinture si offrono da sole ai passeggeri), posti posteriori abbastanza sacrificati. Ma a doti prettamente da sportiva, fanno da eco un lusso e una qualità da berlina di categoria superiore: sedili in pelle, consolle centrale sovrastata dal grande schermo del navigatore satellitare, quadro strumenti e strumentazione di bordo leggibile, chiara e molto elegante. Ora le sensazioni alla guida della “tedesca terribile”: la 3 coupè in prova era la 325 Futura da 52281 €. Vedendo dal di fuori questa vettura si può dire che per forma e sportività è la degna figlia della mastodontica coupè Bmw Serie 6. Parentela che non si esaurisce solo per quanto riguarda la staticità (interni ed esterni), ma soprattutto per le emozioni che la “piccola” coupè tedesca (la serie 3) sa dare al guidatore. Tutto ciò è merito della motorizzazione 2500 benzina, brillante, potente e silenziosa in accoppiata a un preciso cambio automatico a 6 marce. Infine i prezzi: per i benzina si va dai 39001 € della 325 Eletta ai 48801 € della 335 (3000 benzina biturbo 306 cv) Futura; per i diesel si va dai 44151 € della 330d Eletta ai 51901 € rispettivamente delle 335d Attiva e Futura (3000d 286 cv biturbo).