Bentley Continental GT
Bentley Continental GT Bentley Continental GT Bentley Continental GT Bentley Continental GT
Foto Bentley Continental GT ¬Ľ
Due sole cifre sembrano dire tutto sulla nuova Bentley Continental GT: il fatto che accelera da 0 a 100 km/h in appena 4.8 secondi, e che raggiunge una velocità massima di 318 km/h. In realtà tali numeri sono solo la punta dell'iceberg, la Bentley Continental GT ha molto di più da offrire. Il cuore della Bentley Continental GT è il suo 5998cc, quattro alberi a camme, 48 valvole, doppio turbo e W12. Si può ora essere rivelato che la sua potenza di uscita, finora dichiarati oltre 500 cavalli, dovrebbero essere precisamente 560 cavalli/411 kW a 6100 giri. Ma non è la cavalleria il segno distintivo di questa Bentley, ma i 650Nm di coppia massima; ma la cosa straordinaria è l'accessibilità a questa mostruosa spinta, disponibile a soli 1600rpm. Tipicamente, una vettura del genere dev'essere più o meno tra i 3000 ed i 5000 giri per avere coppia massima; sulla Bentley Continental GT è già tutta lì, pronta a poco più del minimo. Nessuna altra auto attualmente in produzione è in grado di fornire il 100% della sua coppia ad un così basso regime. Ma questo solo l'inizio della storia di questo motore ha ben altre innovazioni che gli hanno permesso di raggiungere la sua fama. Le sue dimensioni esterne, per esempio, ne fanno il più piccolo 12 cilindri al mondo attualmente in produzione, nonostante la sua cilindrata poderosa di 6 litri. Il motore infatti misura solo 513 millimetri di lunghezza, 715 millimetri di altezza e 710 millimetri di larghezza. Tutto questo è stato reso possibile dalla distribuzione a 'W' dei cilindri,invece di organizzarli in due lunghe file come avviene nel convenzionale V12, ciascuna bancata è stata sfalsata, in modo da ottenere due motori V6 sullo stesso motore.