Audi TT
Audi TT
Foto Audi TT »

Tesa e muscolosa, atletica e scattante: fra 11 giorni la nuova Audi TT debutterà in anteprima mondiale al Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra. Per la terza generazione di questa sportiva compatta, i designer hanno reinterpretato in chiave dinamica e ricca di sfaccettature numerose idee riprese dalla prima generazione di TT del 1998.A dominare il frontale della nuova Audi TT sono le linee orizzontali. Il single-frame è ampio e piatto. Due profili formano una nervatura a V sopra il cofano motore. Nuova anche la posizione dei quattro anelli, ora posizionati al centro del cofano motore a richiamare la R8. Le ampie prese d’aria sono suddivise da listelli. I proiettori riprendono lo stesso motivo e sfoggiano una struttura interna che funge da riflettore per le luci diurne. I proiettori sono disponibili a richiesta in tecnologia LED o con l’innovativa tecnologia Matrix LED, con diodi luminosi regolabili singolarmente a costituire gli abbaglianti. Numerosi sono i dettagli del profilo della nuova coupé a richiamare caratteristiche di design, mutuate dalla prima generazione. Il profilo dei longheroni è sottile, gli ampi passaruota costituiscono un corpo geometrico distinto. La parte anteriore interseca la giunzione del cofano motore, dando vita a una linea che prosegue sopra la portiera come caratteristica linea tornado, estendendosi fino al posteriore. La vetratura dà l’impressione di costituire un’unità a sé stante. Il montante posteriore è caratterizzato da una leggera curvatura per assicurare alla TT un look potente e atletico, oltre a sottolinearne la tensione delle superfici.