Audi A8 L
Audi A8 L Audi A8 L Audi A8 L
Foto Audi A8 L »
La grande berlina A8 è la personificazione stessa del motto Audi “All’avanguardia della tecnica”. Ora la Casa dei quattro anelli presenta la versione top della sua ammiraglia. La Audi A8 L con passo lungo definisce i parametri di riferimento per quanto concerne lusso, dinamica di marcia ed efficienza. Verrà introdotta nel mercato nell’autunno 2010 in cinque motorizzazioni diverse, tra le quali spicca un 12 cilindri da 500 CV (368 kW).

La Audi A8 L è una berlina di lusso dalle misure importanti che si distingue per classe e prestazioni. Con una lunghezza complessiva di 5,27 metri supera la versione standard di 13 centimetri. Anche il passo è stato aumentato. L’incremento della lunghezza va tutto a favore dei passeggeri del vano posteriore.

Su richiesta, la Audi offre due sedili posteriori singoli riscaldabili a regolazione elettrica e una consolle centrale, continua ed elegante, con ampie possibilità di stivaggio. Quale optional, i sedili singoli possono essere equipaggiati con un impianto di ventilazione e massaggio. La permanenza dei passeggeri nel vano posteriore è resa ancor più confortevole da altri accorgimenti, come un tavolino ribaltabile e un frigobar. La versione top prevede un sedile relax con poggiapiedi variabile a comando elettrico, accompagnato da una vasta gamma di soluzioni di lusso, tra le quali non può mancare il sistema rear seat entertainment.

Nell’ambito dei sistemi multimediali, la Audi offre una scelta molto interessante e articolata. Essa spazia dal sound system high-end di Bang & Olufsen ai servizi online ultramoderni. La A8 L è la prima autovettura al mondo a disporre di un proprio hotspot WLAN integrato. Il collegamento a Internet è instaurato da un apposito modulo UMTS.

Gli interni della A8 L si distinguono per le linee nuove e pulite, per l’elevata e sapiente lavorazione dei materiali e per la grande attenzione dedicata a ogni singolo dettaglio. Il comfort a bordo si attesta su livelli da first class, grazie, tra l’altro, alla particolare luce diffusa e al climatizzatore automatico a quattro zone.
 


L’ammiraglia della Audi coniuga un inedito grado di intelligenza tecnica dei sistemi di assistenza con un’esemplare facilità di comando. Il suo “multi media interface” (MMI) introduce un’innovazione pionieristica. Esso, in combinazione con il sistema di navigazione MMI plus disponibile come optional, può essere comandato tramite touchpad. Tramite questo “MMI touch” il conducente può controllare intuitivamente numerose funzioni, come inserire la destinazione scrivendo le lettere sul pad con i polpastrelli.
Il sistema di navigazione MMI plus è interconnesso con gli altri sistemi di assistenza e di sicurezza della Audi A8 L. Esso calcola anticipatamente l’andamento del tracciato e trasmette le relative informazioni alle centraline del cambio automatico, dei fari e dell’“adaptive cruise control” con funzione Stop&Go.

Grazie alla loro maggiore intelligenza, questi sistemi sono in grado di riconoscere scenari complessi e assistere preventivamente il conducente. In molte situazioni, il nuovo sistema di sicurezza “Audi pre sense” può ridurre l’entità degli incidenti e le loro conseguenze. Il livello di sicurezza e di comfort del guidatore è migliorato anche dal sistema di assistenza alla guida notturna con evidenziazione dei pedoni individuati e dal sistema di visualizzazione del limite di velocità.

Eleganza senza tempo: il design

La Audi A8 L è una berlina dall’eleganza classica e senza tempo. La sua carrozzeria in struttura Audi Space Frame (ASF) di alluminio pesa circa il 40% in meno di una carrozzeria equivalente in acciaio. Su richiesta la Audi offre i proiettori in tecnologia LED che attuano tutte le funzioni di illuminazione esclusivamente mediante diodi elettroluminescenti (di serie sulla W12). Essi rappresentano una soluzione rivoluzionaria nella storia dell’illuminotecnica, sia dal punto di vista tecnologico sia da quello estetico.

La nuova A8 L verrà introdotta in cinque motorizzazioni; due TDI e tre motori a benzina FSI. Tutti i propulsori sono caratterizzati da maggiore potenza e coppia e, contemporaneamente, da consumi ridotti fino al 22%. A tale risultato contribuiscono tecnologie mirate all’incremento dell’efficienza, quali il sistema di recupero dell’energia in frenata e l’innovativo sistema di gestione termica.
 


La gamma di motori proposti è molto ampia e comprende due V6 di 3 litri, due V8 di 4,2 litri e un W12 di 6,3 litri. Il 3.0 V6 TDI eroga 250 CV (184 kW) e il 3.0 V6 TFSI 290 CV (213 kW). Il 4.2 V8 TDI sviluppa invece 350 CV (258 kW) e il 4.2 V8 FSI si attesta sui 372 CV (273 kW). Al vertice della gamma si colloca il W12, un motore a benzina straordinario in termini di potenza e fluidità di funzionamento. Con i suoi 6,3 litri di cilindrata è in grado di sviluppare 500 CV di potenza (368 kW).

All’elevato livello di efficienza della A8 L contribuisce in buona misura anche il cambio tiptronic che, grazie agli 8 rapporti, applica il rapporto di trasmissione più conveniente a ogni situazione di carico. Il comando del cambio, di tipo elettronico, ha luogo tramite un’elegante leva selettrice o tramite bilancieri al volante. La trazione integrale permanente quattro ha caratteristiche sportive che privilegiano il retrotreno. Su richiesta è disponibile anche un differenziale sportivo che ripartisce la forza motrice in modo dinamico tra le ruote posteriori.
Sulla A8 L 4.2 TDI il differenziale sportivo è di serie.

La nuova A8 L offre allo stesso tempo un elevato comfort di guida e un handling sportivo. I bracci delle ruote sono realizzati in alluminio. Le sospensioni pneumatiche “adaptive air suspension” con ammortizzatori a regolazione elettronica sono di serie e sono integrate nel sistema di regolazione “Audi drive select”. L’offerta di optional per l’autotelaio è completata dallo sterzo dinamico.

L’Audi A8 L sarà disponibile dai concessionari Audi verso la fine dell’anno.


Sintesi
La Audi A8 L

Carrozzeria
- Carrozzeria leggera ed estremamente resistente in struttura ASF di alluminio
- Lunghezza di 5,27 metri, 13 centimetri più lunga della versione standard
- Linee armoniose ed eleganti, proiettori in tecnologia LED opzionali
- Tetto scorrevole panoramico costituito da due elementi separati

Interni e comandi
- Sedili posteriori singoli a regolazione elettrica o sedile relax come optional
- Lavorazione accurata, vasta offerta di equipaggiamenti di serie e opzionali
- Sistema di comando MMI di serie, sistema di navigazione “MMI touch” con
  riconoscimento caratteri.

Sistemi di assistenza del guidatore e di sicurezza
- Sistema di assistenza alla guida notturna con evidenziazione pedone, “adaptive
  cruise control” con funzione Stop&Go, altri sistemi di assistenza per il guidatore
  di elevate prestazioni
- Nuovo sistema di sicurezza “Audi pre sense” atto a evitare incidenti e a ridurne
  le conseguenze

Sistemi di infotainment
- Sistema di navigazione di ultima generazione interconnesso ai sistemi di
  assistenza del guidatore
- Servizi online ultramoderni con hotspot WLAN a bordo, impianti audio high-end

Motore
- Due TDI, tre benzina, potenze comprese tra 250 CV (184 kW) e 500 CV
 (368 kW)
- Livello di efficienza di assoluta avanguardia: il 3.0 TDI emette soltanto 176
  grammi di CO2  per km
- Elevato comfort di marcia: motore FSI 12 cilindri con cilindrata di 6,3 litri
- Cambio tiptronic a 8 marce di nuova progettazione con comando elettronico,
  di serie
- Trazione integrale quattro di serie, differenziale sportivo per l’asse posteriore
  disponibile come optional

Telaio
- Sospensioni in struttura leggera, ripartizione equilibrata del carico sugli assi
- Sistema di regolazione modulare “Audi drive select” con sospensioni
  pneumatiche “adaptive air suspension” e ammortizzazione adattiva di
  serie, sterzo dinamico a richiesta