Audi A7 Sportback
Audi A7 Sportback Audi A7 Sportback
Foto Audi A7 Sportback »
Con la A7 Sportback, la Audi fa rotta su una nuova classe di vetture. La grande cinque porte dalla linea elegante concilia il temperamento sportivo di una coupé con il comfort e il prestigio di una berlina e la praticità di una Avant. Con una carrozzeria leggera dotata di molti componenti in alluminio, con i potenti e superefficienti motori V6, con l’autotelaio sportivo e con i sistemi di assistenza e multimediali molto avanzati, questo nuovo modello stabilisce nuovi standard in molti campi della tecnica.

Con la A7 Sportback la Audi arricchisce il design di nuove linee che conferiscono a questo modello fascino sportivo e grande eleganza. La coupé a cinque porte è lunga 4,97 metri e larga 1,91 metri, ma è alta solo 1,42 metri. Il cofano motore lungo, il montante posteriore dalla linea sportiva e la coda dal rapido andamento discendente delineano un quadro complessivo dinamico.

La linea del tetto bassa, estremamente dinamica, conferisce alla vettura il carattere di una coupé. Il design riesce a tradurre in emozioni, in ogni dettaglio, le raffinate soluzioni tecniche adottate, ad esempio nel tratto estremamente preciso delle linee o nelle superfici muscolose dal temperamento sportivo. Il frontale ospita proiettori a tecnologia LED dall’espressione inconfondibile, in cui i diodi elettroluminescenti dai consumi ridotti si fanno carico di tutte le funzioni di illuminazione. I fari posteriori in tecnologia LED sono di serie.

L’abitacolo della A7 Sportback riprende la sportività possente degli esterni: anche qui la Audi dimostra il suo ruolo leader nel design automobilistico. L’elemento distintivo è il cosiddetto “wrap-around”, ossia l’andamento della linea arcuata che idealmente avvolge in un abbraccio guidatore e passeggero anteriore.
 
L’arco si tende partendo dal lato del guidatore, passando sopra alla plancia fino ad arrivare alla portiera del passeggero anteriore. La plancia dispone di un listello decorativo di forma ondulata e crea un forte dinamismo.

Anche nell’abitacolo ogni dettaglio e l’accuratissima lavorazione documentano la massima attenzione con cui la Audi costruisce le sue auto. I nuovi materiali pregiati, ad esempio gli inserti con i piallacci eseguiti con la tecnica in legno multistrato, deliziano i sensi; un’illuminazione soffusa disponibile su richiesta rende l’abitacolo estremamente luminoso. Come optional, i sedili anteriori sono dotati delle funzioni di ventilazione e massaggio. Su richiesta è possibile anche regolare individualmente le imbottiture nel sedile e nello schienale.

La coupé a cinque porte della Audi unisce l’assoluto comfort su lunghi percorsi a un carattere sportivo. Nell’abitacolo il livello di rumore, anche a velocità elevata, è basso; quando si accelera i motori fanno sentire la loro forza senza arrecare disturbo. L’acustica eccellente si deve all’ampio ricorso a nuovi metodi costruttivi, all’utilizzo di materiali high-end, quali il tessuto in microfibra, e all’azione sistematica congiunta di elementi multifunzionali, ai passaruota interni con effetto fonoassorbente e ai rivestimenti del sottoscocca.

Atmosfera d’effetto: carrozzeria dalle caratteristiche eccellenti

L’atmosfera d’effetto si deve anche all’eccellente comfort dinamico. Questo risulta da una laboriosa armonizzazione di tutti i componenti, da una ammortizzazione idraulica dei supporti degli assi e del motore nonché dalla estrema rigidità della carrozzeria. Grazie alle ampie parti costruite in alluminio e acciai high-tech, la carrozzeria risulta straordinariamente leggera e molto sicura. Il vano bagagli, che si cela dietro il lungo cofano del bagagliaio dall’ampia apertura, facilita le operazioni di carico ed è molto pratico. Ha una capienza base di 535 litri che diventano 1.390 quando si abbattono gli schienali dei sedili posteriori.

La A7 Sportback unisce un nuovo grado di intelligenza tecnica a una ergonomia logica e intuitiva. Il sistema di comando MMI, ulteriormente ottimizzato, è di serie; fra gli equipaggiamenti a richiesta figura un nuovo “head up display” che proietta le informazioni più importanti sul parabrezza.
 
Il sistema di comando “MMI touch” abbina un sistema di navigazione su disco fisso alla comodità di inserimento dei comandi di un touchpad. Sono molte le funzioni che il guidatore può eseguire in modo confortevole e intuitivo: può ad esempio immettere le lettere di una destinazione di navigazione o le cifre di un numero di telefono sullo schermo, scrivendole con le dita.

I servizi online realizzati in collaborazione con Google consentono alla coupé a cinque porte della Audi di collegarsi a Internet attraverso il telefono veicolare Bluetooth. Un modulo UMTS permette di visualizzare sul monitor le immagini e le informazioni ricevute da Google Earth e di abbinarle agli itinerari di navigazione. Un hotspot WLAN stabilisce il contatto con i dispositivi mobili come un iPad. Ai vertici della gamma HiFi si collocano il Sound System della Bose e l’Advanced Sound System della Bang & Olufsen con 15 altoparlanti e una potenza di 1.300 Watt.

Il sistema di navigazione al top della gamma interagisce strettamente con i sistemi di assistenza e di sicurezza disponibili come opzione a bordo della A7 Sportback. Tale sistema invia i dati di navigazione alle centraline dei fari, del cambio automatico e dell’“adaptive cruise control” con funzione Stop&Go in modo che questi sistemi possano riconoscere anche scenari complessi; in molti casi il sistema di sicurezza “Audi pre sense” può prevenire incidenti o ridurne le conseguenze. Il nuovo “Audi active lane assist” aiuta il guidatore a mantenere la A7 Sportback sempre stabile nella propria corsia di marcia, mentre il nuovo assistente di parcheggio sterza e parcheggia autonomamente.

Forza ed equilibrio: i motori V6

La Audi propone la A7 Sportback con quattro motorizzazioni V6 potenti e raffinate, due benzina e due TDI con potenze da 204 CV (150 kW) a 300 CV (220 kW) e un’efficienza che definisce nuovi eccellenti parametri di confronto in questa categoria di vetture. Il nuovo 3.0 TDI 204 CV (150 kW) (non disponibile al momento del lancio) con cambio multitronic consuma in media solo 5,3 litri di carburante ogni 100 km, mentre le emissioni di CO2 si attestano su
139 g/km, un valore pionieristico. Tutti i motori operano assieme a un sistema di recupero, un sistema di gestione dell’energia termica e un sistema Start&Stop.
 


Contribuiscono alla grande efficienza della Audi A7 Sportback anche i cambi automatici di serie. A seconda delle motorizzazioni, la Audi offre due diversi tipi di trasmissioni: il confortevole multitronic invia la coppia sviluppata dal motore sulle ruote anteriori, lo sportivo S tronic a sette rapporti su tutte e quattro le ruote. L’ultima generazione della trazione integrale permanente quattro prevede un differenziale centrale a corona dentata e il “torque vectoring”. Questo sistema si rivela particolarmente flessibile e dinamico. A richiesta il differenziale sportivo ripartisce la forza motrice in modo attivo tra le ruote posteriori.

Anche l’autotelaio unisce una precisione sportiva al comfort di massimo livello. La Audi A7 Sportback monta grandi cerchi da 18 a 20" di diametro. I bracci delle ruote sono in alluminio, il servosterzo di nuova progettazione è dotato di un motore elettromeccanico che assicura grande efficienza. Il sistema di regolazione modulare “Audi drive select” è di serie, mentre le sospensioni pneumatiche “adaptive air suspension” con controllo variabile dell’intensità di ammortizzazione sono disponibili a richiesta. Lo sterzo dinamico, che modifica il proprio rapporto di trasmissione in funzione della velocità di marcia della vettura, seguirà in un secondo tempo.
 


Sintesi
La Audi A7 Sportback

Design e carrozzeria
- Design elegante da coupé, quattro porte, lunghezza 4,97 metri
- Cofano posteriore dall’ampia apertura, di serie con sistema di apertura e
  chiusura elettrico, vano bagagli versatile con una capienza fino a 1.390 litri
- Fari xeno plus di serie, proiettori in tecnologia LED opzionali
- Carrozzeria leggera, molti componenti in alluminio e in acciaio ad alta
  resistenza

Interni e comandi
- Linea elegante e moderna, lavorazione di qualità artigianale,
  colori e materiali nuovi, nuovi inserti con piallacci in legno multistrato
- Tasto start/stop e climatizzatore molto efficiente di serie, illuminazione
  d’atmosfera opzionale
- Sedili anteriori a richiesta con ventilazione e funzione massaggio
- Sistema di comando MMI Radio di serie, “head up display” disponibile su
  richiesta
- A richiesta sistema di navigazione MMI plus con touchpad e grande monitor da
  8”; servizi Internet di Google e Advanced Sound System della Bang & Olufsen
- Sistemi di assistenza del guidatore e di sicurezza ultramoderni quali “Audi pre
  sense”, “adaptive cruise control” con funzione Stop&Go, “Audi active lane
  assist” e “Audi side assist“, sistema di assistenza alla guida notturna,
  riconoscimento delle indicazioni di limite di velocità e assistente di parcheggio

Motori e trasmissione
- Quattro motori V6, due a benzina e due TDI, potenti e molto efficienti, con
  potenze comprese tra 204 CV (150 kW) e 300 CV (220 kW)
- 3.0 TDI con 204 CV (150 kW) e multitronic con emissioni di CO2 di soli
  139 g/km
- Tutti i motori con gestione dell’energia termica, sistema Start&Stop e
  sistema di recupero
- Trazione anteriore con multitronic, trazione quattro con cambio S tronic a sette
  rapporti
- Trazione integrale quattro con differenziale centrale a corona dentata e “torque
  vectoring” (controllo della coppia selettivo per ogni ruota)
- A richiesta trazione quattro con differenziale sportivo per ripartire la forza in
  modo attivo all’asse posteriore

Autotelaio
- Servosterzo elettromeccanico di nuova progettazione a elevata efficienza
- Cerchi con diametri fra 18 e 20”, freni potenti
- Ingegnosa struttura dell’autotelaio, bracci degli assi in alluminio
- Sistema di controllo della dinamica di marcia “Audi drive select” di serie
- Sospensioni pneumatiche “adaptive air suspension“ con controllo
  dell’ammortizzazione, opzionali