Audi A1
Audi A1
Foto Audi A1 »
La prima proposta della Audi nel settore delle compatte si chiama A1. Caratterizzata da un design dinamico, una qualità senza compromessi e un’efficienza esemplare, la piccola A1 integra tutti i pregi del Marchio in meno di quattro metri di lunghezza. Il nuovo modello con i quattro anelli esprime dinamismo, pregio, emozioni e individualità. I motori potenti e l’agile configurazione dell’assetto fanno della A1 l’auto più sportiva del suo segmento.

La Audi A1 è una novità assoluta. Come new entry nel segmento delle compatte si rivolge a una Clientela giovane, urbana, di tendenza. È una city-car moderna, e anche un mezzo versatile per affrontare con slancio le attività di ogni giorno. La A1 è la prima vettura premium nella classe delle compatte e una vera e propria Audi a tutti gli effetti.

L’assetto agile e i motori potenti le conferiscono un accentuato carattere sportivo, caratteristica per altro evidenziata anche dal suo aspetto esteriore. Il design avanguardistico riprende perfettamente i canoni della famiglia Audi, ed è sottolineato dalla grande calandra single-frame, dalla linea laterale con tetto arcuato, dai montanti posteriori che riprendono gli stilemi di una coupé e, infine, dai passaruota maggiorati. Il cofano motore e il cofano bagagliaio confluiscono nella carrozzeria, i gruppi ottici posteriori dalla struttura tridimensionale creano un effetto inconfondibile sia di giorno, sia di notte.

Gli interni: ariosi e dinamici

Gli interni della A1 sono sorprendentemente spaziosi, luminosi e leggeri. La plancia degli strumenti evoca la forma di un’ala di jet, con quattro bocchette d’aereazione circolari collocate al posto delle turbine. La configurazione pulita e ordinata dei comandi è un classico punto di forza della Audi, così come l’elevata qualità della lavorazione e i molti dettagli accurati, che segnalano l’appartenenza della A1 alla categoria premium. Oltre alle due linee di allestimento Attraction e Ambition è disponibile il pacchetto Media Style, che pone l’accento sull’infotainment e sul design degli interni.

Il carattere giovane della A1 è evidenziato dalla scelta di materiali moderni e colori vivaci. Le bocchette colorate, le luci interne in tecnologia LED e i colori intensi dei rivestimenti testimoniamo l’importanza conferita al fattore di personalizzazione. Il programma degli equipaggiamenti offre infatti numerose possibilità di adattare lo stile della Audi A1 ai propri gusti personali; anche l’arco del tetto può essere scelto in diversi colori. In molti casi è possibile ordinare questi elementi d’equipaggiamento anche in un momento successivo all’acquisto, così da poter assecondare sempre le tendenze della moda o le proprie nuove preferenze.

La gamma dei sistemi di infotainment e multimediali deriva dalla classe superiore. La punta di diamante è rappresentata dal sistema MMI Navigation plus, una centrale multimediale che definisce nuovi parametri di riferimento nel segmento delle compatte. Si orienta al sistema montato sulla ammiraglia della Audi, la A8, sia in riferimento alla logica di comando MMI, sia per quanto riguarda lo schermo basculante che fuoriesce dalla plancia.

Il pacchetto Connectivity, anch’esso una novità, si basa sull’autoradio Concert ed è predisposto per l’installazione a posteriori un sistema di navigazione con visualizzazione grafica della mappa. Da non dimenticare poi il sistema BOSE Surround Sound da 465 Watt di potenza.

Un piacere di guida intenso: l’auto più sportiva della classe

Il telaio sportivo e agile proietta la A1 subito ai vertici della sua categoria. Grazie alla taratura sportiva, alla ripartizione ottimale dei pesi sugli assi e allo sterzo molto diretto la A1 diverte ovunque: in città, sulle strade extraurbane e in autostrada. Il programma di stabilizzazione ESP con bloccaggio trasversale elettronico montato di serie su tutte le motorizzazioni, aumenta la precisione di guida e la sicurezza della vettura.

Anche dal punto di vista dell’efficienza la nuova A1 definisce nuovi parametri di riferimento. La A1 esordisce con quattro motori a quattro cilindri, di cui due TDI e due TFSI. Tutti i motori seguono il principio del downsizing, ossia optano per una sovralimentazione turbo al posto di cilindrate maggiorate, e sono alimentati per iniezione diretta. La gamma di potenza va da 86 CV (63 kW) a 122 CV (90 kW).

In tutte le versioni la A1 convince per i consumi contenuti che si attestano tra 3,8 e 5,3 litri per 100 chilometri (valori di prova standard). La 1.6 TDI 90 CV (66 kW) con cambio manuale verrà introdotta sul mercato in un secondo momento ed emetterà solo 99 grammi di CO2 per ogni chilometro. L’efficienza è garantita su tutte le A1 dal sistema Start&Stop e dal sistema di recupero dell’energia in fase di frenata, di serie. Nella 1.2 TFSI un nuovo sistema di gestione della temperatura contribuisce a limitare il consumo di benzina.

High-tech ed efficienza: il cambio S tronic a sette rapporti

Alla Audi l’efficienza è collegata sempre a tecnologie d’avanguardia, un binomio che si concretizza nel cambio S tronic a sette rapporti, disponibile anche per la A1. Il cambio a doppia frizione si caratterizza per il rapido innesto delle marce, per l’elevato comfort e per un’interruzione del flusso di trasmissione in fase di cambio marcia praticamente inavvertibile. La cambiata può essere effettuata sia manualmente sia in automatico, su richiesta anche mediante appositi bilancieri al volante. Il cambio S tronic garantisce una guida divertente e, come si conviene a una vera Audi, contribuisce allo stesso tempo ad abbattere i consumi.

Il target della A1 è giovane, abita prevalentemente nelle grandi città, ed è appassionato di design, musica, moda e sport.

Sintesi
La Audi A1

Design e carrozzeria
- Design marcatamente progressivo in stile coupé, linea di cintura continua,
  passaruota sovradimensionati, arco del tetto accentuato in colore di contrasto
  (opzionale)
- Fari anteriori dal disegno tipico, su richiesta con luci xeno e luce di marcia
  diurna in tecnologia LED, gruppi ottici posteriori tridimensionali
- Carrozzeria estremamente robusta con eccellenti caratteristiche di resistenza
  agli impatti

Interni ed equipaggiamento
- Interni dal design moderno e dinamico
- Materiali innovativi e colori alla moda, massima qualità di lavorazione
- Due linee di allestimento e pacchetto media style, diverse possibilità di
  personalizzazione, molti elementi di equipaggiamento disponibili per accentuare
  il comfort e la sportività
- Computer di bordo con programma di efficienza di serie nell’allestimento
  Ambition

Infotainment
- Moderne tecnologie di infotainment disponibili su richiesta, schermo estraibile
- Sistema di navigazione ad alte prestazioni con logica di comando MMI
- Interfacce per telefono cellulare e supporti musicali portatili
- Pacchetto Connectivity con predisposizione per l’integrazione successiva di un
  sistema di navigazione con cartina grafica
- Sistema BOSE Surround Sound con 14 altoparlanti e suono high-end

Motore
- Due motori TDI e due motori TFSI sovralimentati con turbocompressore, potenti
  ed altamente efficienti, iniezione diretta, potenze comprese tra 86 e 122 CV
  (63-90 kW)
- Tutti i motori con sistema Start&Stop e sistema di recupero dell’energia in
  frenata, il modello 1.2 TFSI con innovativo sistema di gestione termica
- 1.6 TDI 90 CV (66 kW), cambio manuale, emissione di 99 g di CO2 per km
- Cambio S tronic a doppia frizione disponibile su richiesta

Autotelaio
- Telaio sportivo con carreggiata maggiorata e sterzo con rapporto di
  trasmissione diretto
- Ripartizione bilanciata dei carichi sugli assi e peso complessivo ridotto
- Programma di stabilizzazione ESP con bloccaggio elettronico trasversale
  sull’assale anteriore per incrementare la maneggevolezza della vettura