Alfa Romeo Giulietta
Foto Alfa Romeo Giulietta »
Per il secondo mese consecutivo, in maggio Giulietta si è confermata la berlina compatta preferita dagli italiani. In un mercato in sensibile calo rispetto allo stesso mese dello scorso anno, Giulietta va in controtendenza incrementando i propri volumi del 3 per cento ed attestandosi ad un totale di 3.472 immatricolazioni, con una quota oltre il 20% nel segmento di riferimento. Giulietta si sta rivelando vincente grazie alla combinazione unica di “elementi” premianti nell’attuale scenario di mercato: la solidità del prodotto (testimoniata dalle cinque stelle nei test di sicurezza EuroNCAP, con il punteggio più alto della categoria), l’efficienza dei suoi motori (fino a 27 chilometri con un litro di gasolio nel ciclo extra-urbano con il 1.6 JTDM da 105 CV), le prestazioni entusiasmanti, lo spazio interno e l’elevato comfort di bordo, un mix ideale per l’utilizzo quotidiano della vettura. Grande successo sta ottenendo il nuovo motore 1.4 GPL Turbo 120 CV, che coniuga l’economia d’esercizio (solo 33 euro per un pieno) con una guida divertente, sportiva e coinvolgente, in perfetto stile Alfa Romeo, grazie anche ad una erogazione di coppia massima che è la migliore della categoria. Per continuare a giocare un ruolo da protagonista, a partire da metà giugno Alfa Romeo Giulietta presenterà sul mercato italiano un esclusivo allestimento: “Sportiva”, ispirato al mitico Quadrifoglio Verde da sempre simbolo dell’eccellenza tecnica delle creature di Alfa Romeo. La nuova configurazione di prodotto è abbinata ai motori benzina e diesel più performanti, sia con cambio manuale che automatico ed è dedicata a tutti i clienti che sono alla ricerca di un’auto con prestazioni esaltanti, dotazioni tecnologiche al top ed una caratterizzazione estetica più marcata. Nata sulla base della versione Exclusive, la Giulietta Sportiva può essere equipaggiata con i propulsori 1.4 MultiAir TurboBenzina 170 CV – anche con cambio automatico doppia frizione Alfa TCT – e i turbodiesel 2.0 JTDM 140 CV e 2.0 JTDM 170 CV, anche quest’ultimo con Alfa TCT. Il nuovo allestimento, identificato da un badge esterno dedicato, si contraddistingue per assetto sportivo ribassato, cerchi in lega da 18” sportivi a turbina con trattamento scuro e pneumatici 225/40, minigonne laterali e l’impianto frenante maggiorato Brembo con pinze rosse. Rispetto ad un impianto tradizionale, quest’ultimo contenuto assicura miglior efficacia dei freni, riduzione degli spazi d’arresto e frenata più pronta, oltre a maggior comfort di marcia e una resa ottimale delle sospensioni. Completano lo stile esterno della nuova Giulietta Sportiva i proiettori con finizione scura, le calotte degli specchi retrovisori satinate e i cristalli posteriori privacy. Gli interni sportivi di colore scuro includono la pedaliera sportiva in alluminio, la selleria sportiva in pelle e tessuto microfibra con cuciture rosse, il batticalcagno in alluminio con logo Quadrifoglio Verde, il volante in pelle con mostrina nero opaco e cuciture rosse e l’inserto in alluminio spazzolato brunito sulla plancia. La gamma Giulietta è disponibile a partire da 15.950 euro nella motorizzazione 1.4 turbo benzina da 105 cv.