Alfa Mito protagonista del primo spot in 3D
Foto Alfa Mito protagonista del primo spot in 3D »
La voglia di essere all’avanguardia è nel DNA di Alfa Romeo MiTo sia nelle soluzioni tecniche sia nella comunicazione. Infatti, dopo essere stata la prima vettura a proporre il rivoluzionario motore MultiAir, Alfa Romeo MiTo oggi è anche la prima automobile in Italia a essere pubblicizzata in tre dimensioni. Dal primo novembre sarà visibile nelle sale cinematografiche attrezzate lo spot Space Invaders, già apprezzato in televisione, in una nuova e spettacolare versione stereoscopica.

Da sottolineare che il film, sia nella forma sia nei contenuti, si presta perfettamente a questo nuovo tipo di visione. Innanzitutto, è stato concepito come una citazione del celebre videogioco arcade Space Invaders e utilizza perciò il linguaggio visivo del mondo dei videogame. Inoltre, lo shooting a Barcellona è stato seguito da un’importante fase di post-produzione che ha ricostruito l’intero setting in 3D. Questo è il punto di partenza  che ha portato alla scelta di offrire al pubblico una visione tridimensionale dello spot capace di esaltarne le qualità intrinseche.

Quindi, più che la semplice visione di un filmato si tratta di una vera e propria esperienza interattiva: infatti, indossando gli appositi occhiali, lo spettatore si troverà così catapultato dentro lo spot, direttamente sul tetto del grattacielo. Vedrà cadere verso di sé pezzi di barili e parti di pompe di benzina e assisterà in prima persona alla spettacolare esplosione finale. Oltre a ciò, anche i super e l’animazione del motore MultiAir saranno in 3D. E per finire, il tutto sarà accompagnato dall’effetto audio tridimensionale del Dolby surround, che permetterà allo spettatore di entrare nel videogioco, e quindi nello spot, in tutti i sensi e con (quasi) tutti i sensi. Niente di meglio quindi per rappresentare tutta la tecnologia che contraddistingue Alfa Romeo MiTo dalla sua nascita.

Lo spot di 45” sarà on air a partire dal primo novembre in tutte le sale che hanno in programmazione film in 3D. La regia è sempre di Alex&Steffen per BuddyFilm, mentre l’agenzia è la SaffirioTortelliVigoriti, con il team composto da Gabriele Goffredo (art) e Mara Mincolelli (copy), sotto la direzione creativa di Aurelio Tortelli.

Infine, va ricordato che successivamente l’originale filmato accompagnerà anche il lancio commerciale della nuova MiTo 1.4 GPL Turbo 120CV, un entusiasmante concentrato di potenza e tecnologia in linea con i valori del Brand, in quanto capace di associare performance di alto livello con il rispetto dell’ambiente e i ridotti costi di gestione.